A Fisciano incontro su Legge Invecchiamento attivo

NUOVI ORIZZONTI SULL’INVECCHIAMENTO ATTIVO.

Sviluppi sull’attuazione della proposta di legge regionale

La CNA PENSIONATI REGIONALE CAMPANIA, da tempo impegnata ad interloquire con la VI Commissione del Consiglio Regionale della Campania, settore Istruzione e Cultura, Ricerca scientifica, Politiche sociali, sul tema dell’INVECCHIAMENTO ATTIVO.

ORGANIZZA

Mercoledì 7 dicembre 2016, alle ore 10,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Fisciano (SA), nell’ambito dell’Assemblea Annuale 2016, un

INCONTRO

per discutere l’imminente attuazione della LEGGE REGIONALE SULL’INVECCHIAMENTO ATTIVO.

L’incontro moderato da ANDREA BATTISTONI, segretario regionale CNA pensionati della Campania, vedrà l’intervento dell’on. TOMMASO AMABILE, presidente della VI Commissione permanente (Istruzione e Cultura, Ricerca Scientifica, Politiche Sociali della Regione Campania, BEATRICE TRAGNI. Segretario nazionale CNA Pensionati. Saranno presenti VINCENZO SESSA, sindaco di Fisciano, SERGIO CASOLA, Presidente CNA Salerno, FULVIO MUSTACCIUOLO, presidente regionale CNA pensionati.

Il fenomeno generalizzato, ormai consolidato e riconosciuto, dell’INVECCHIAMENTO DELLA POPOLAZIONE, va fronteggiato con strumenti straordinari quale l’attuazione al più presto della Legge Regionale sull’Invecchiamento Attivo.

Il numero delle persone anziane cresce allo stesso ritmo con il quale esse cambiano le proprie caratteristiche personali e sociali e sviluppano nuove forme e stili di vita.

In Europa oggi gli anziani sono oltre 60 milioni.

Entro il 2020 gli over 65 saranno il 20% della popolazione.

Passando dal 22%.    al 26%della popolazione.

Nel 2016 l'indice di vecchiaia per la CAMPANIA sarà di 117,3 anziani ogni 100 giovani.

Sempre nella nostra regione  nel 2016 ci sono 49,4 individui a carico, ogni 100 che lavorano.

In Italia il fenomeno dei raggiri delle persone anziane è in costante aumento, dal 2012 al 2014 sono aumentati del 3,5 %, nel 2012 le vittime di sono state 302.660, nel 2014 sono state 340.326 su un totale di 2.326.925. La regione più colpita è la Lombardia, seguono Lazio, Campania e Piemonte.

La TRASMISSIONE DEI VECCHI MESTIERI ARTIGIANI in via di estinzione é uno dei punti principali della proposta di legge.

La persona anziana che esige e richiede numerose opportunità intende perseguire i propri interessi e condurre una vita attiva intesa non solo nel senso di maggior attività fisica ma di partecipazione ad attività culturali, sociali, spirituali, economiche e civiche.

Tutto ciò sta trovando accoglienza nelle scelte strategiche delle politiche sull’invecchiamento che i governi europei vanno proponendo, basandole anche sul principio che gli anziani non solo vogliono e chiedono, ma possono assumersi responsabilità e dare ancora tanto nella propria vita come cittadini “ATTIVI TUTTA LA VITA”.

Invito assemblea Cna Pensionati